Kefir… molto più che latte fermentato!

kefir-grains

Sapete già che l’aminoacido D-Aspartico, quindi non la forma L, ha un ruolo sui livelli di LH plasmatico (ormone luteinizzante) e testosterone.
Un ruolo nella ghiandola pineale, nell’ipofisi, nei testicoli.

Gli incalliti consumatori di integratori si sono lanciati in questa nuova area per il testosterone.

Negli oligoastenospermici funziona. Forse molti di voi non sanno che il Kefir è particolarmente ricco di aminoacidi in forma D e in particolare l’acido D-Aspartico, la D-Leucina, la D-Alanina.

I valori per esempio del latte pastorizzato in D-aspartico sono, in percentuale, di 7,3, nel kefir 17,6.
Ci sono poi altre funzioni del kefir, il miglioramento della peristalsi intestinale, l’effetto antisalmonella, l’uso come coadiuvante nella tubercolosi.

… insomma fa bene ed appartiene ormai ad una tradizione alimentare consolidata.