Scuot swat squot!!!

Lo squat e’ adatto a tutti?

alt

Il “Re” degli esercizi del bodi bildin.
Quante volte l’abbiamo sentito dire in palestra.
Ma e’ adatto a tutti? come si esegue correttamente? i talloni si alzano, la schiena si incurva o si inclina eccessivamente in avanti, e allora?
Spesso non si riesce a fare un full squat perche’ i nostri polpacci sono troppo rigidi.
Se il problema e’ il medesimo allora provate a mettere un rialzo tipo tavoletta, dischi o scarpe con tacco da pesista (non a spillo sia chiaro) e provate a scendere.
Se la posizione e’ ottimale in questo caso allora significa che dovete allungare i polpacci (esercizi sia per il gastrocnemio che per il soleo).
Un altro limite potrebbe essere un problema strutturale del piede. Quando l’arco del piede collassa, si parla di piede valgo, quando il piede ruota verso l’esterno si parla di piede varo.
Quando il piede ruota verso l’esterno anche le ossa dello stinco ruotano verso l’esterno.
La rotazione si protrae verso l’alto facendo ruotare verso l’esterno anche il femore, cosa che appiattisce la colonna vertebrale.
E per quanto riguarda la distanza dei piedi?punte diritte o divaricate?
L’assetto di partenza con i piedi in genere e’ quella che rispecchia la posizione naturale dei piedi (piu’ o meno alla larghezza delle spalle con le punte leggermente divaricate) quando li poggiamo a terra ad esempio quando atterriamo dopo un piccolo salto o quando ci alziamo dal letto.
D’altronde perche’ andare contro natura. Quando ci accosciamo i piedi tendono a ruotare verso l’esterno evitando pressioni sulle ginocchia in quanto il femore flette ma anche ruota sulla tibia.

alt
Ecco cosa succede quando teniamo i piedi diritti, l’asse del piede e del femore non sono allineati, pertanto il femore ruota sopra la tibia creando possibili traumi( DCSS di Paolo Evangelista)

Fate un esperimento simpatico ma utile (insegnatomi da Paolo Evangelista ad un suo Master sulla biomeccanica ):
Mettete dei fogli di carta a terra e provate a fare l’esercizio scalzi con i talloni sul pavimento e il resto del piede sulla carta; Vedrete come le punte dei piedi ruoteranno verso l’esterno.
Se siete invece abbastanza alti o soffrite di problemi alla parte bassa della schiena (o avete avuto infortuni in questa zona), ma anche per chi ha glutei enormi e cosce da galline prediligete lo squat fontale che vi obbliga a tenere la schiena diritta( se vi inclinate il bilanciere cadra’ a terra). Inoltre noterete che la tensione si spostera’ maggiormente sui quadricipiti.
Ci sarebbe tanto da dire, troppo..ma per oggi va bene cosi’!!!

Un saluto Natural a tutti..